Benvenut* nel sito web della Rete29Aprile!

Uncategorised

Alternanza scuola-lavoro: per quale formazione?

Incontro-dibattito, mercoledì 21 marzo 2018 alle ore 14.30 - aula 8
Facoltà di Scienze MFN dell'Università di Roma "Tor Vergata"
Via della Ricerca Scientifica, 1(*)


Interverranno:
Marta Fana
(economista – autrice di "Non è lavoro, è sfruttamento")
Sara Nigro
(studentessa – liceo Foscolo, Albano)
Renata Puleo
(ex-dirigente scolastica – gruppo NO Invalsi)
Amalia Vassallo
(studentessa – liceo Levi Civita, Roma)


A seguire dibattito aperto al contributo di chiunque voglia intervenire.
Scopo dell'incontro è dare voce alle diverse componenti della società coinvolte nel campo della formazione
in merito agli effetti che si cominciano a registrare dall'introduzione dell'Alternanza Scuola-Lavoro nella
scuola secondaria superiore, nonché sulle prospettive che questo strumento sembra configurare. Riteniamo
quindi indispensabile aprire un confronto su tale tematica, in cui anche la componente universitaria è
coinvolta e sulla cui funzione si interroga.
Rete29Aprile - Tor Vergata
(*)Mezzi di trasporto pubblico:da Anagnina Metro Linea A, da Grotte Celoni, dalla Metro Linea C: autobus 500,
046, 20. Da Centocelle, Alessandrino, Romanisti, Torre Maura: autobus 552

[NB modificato il 13-3-18 per alcune variazioni al programma]

 

Locandina

24 Novembre: per il riscatto dell'Università pubblica

La Rete29Aprile sostiene la giornata di mobilitazione del 24 Novembre per il Riscatto dell'Università Pubblica, promossa in modo unitario da tutte le componenti presenti negli Atenei. Per maggiori informazioni cliccare sul banner che segue.

banner-24

Una analisi del CUN sui regolamenti ex art. 18 e 24 della 240/10

Al link che segue si trova una interessante analisi comparativa, appena realizzata dal CUN, dei regolamenti redatti da vari atenei ex art. 18 e 24 c. 6, previsti dalla legge 240/10 per l'immissione nei ruoli di I e II fascia.

Molto interessante - benché non nuovo - il richiamo del Consiglio Nazionale alla proposta (che anche la Rete29Aprile storicamente avanza) di distinguere le procedure di reclutamento da quelle per la progressione di carriera.

CUN su Regolamenti ex art. 18 e 24 c.6 previsti dalla legge 240/10

Assemblea Nazionale

insieme per il riscatto delluni pubblicaLa Rete29Aprile sostiene l'Assembla Nazionale degli studenti e lavoratori universitari per il riscatto dell'Università pubblica, che si terrà il 6 novembre a Torino.

L'Assemblea è indetta, sulla scia di una precedente Lettera aperta alla Ministra (ancora aperta alla firma), per "fare sintesi delle proposte di mobilitazione che stanno emergendo negli Atenei italiani e convergere su una grande azione di mobilitazione condivisa e nazionale."

Convocazione dell'Assemblea 

Convocazione della CRUI in qualità di "organo rappresentativo dei “datori di lavoro” dei docenti universitari" e risposta della Rete29Aprile

Il 13 settembre 2017 la Rete29Aprile ha ricevuto, così come altre organizzazioni, una "convocazione" da parte della CRUI. La Conferenza dei Rettori, qualificandosi in modo piuttosto bizzarro e discutibile come ''organo rappresentativo dei "datori di lavoro" dei docenti universitari'', poneva come oggetto dell'incontro la "Regolamentazione [dell'] astensione collettiva dei docenti universitari". Mettendola sul piano dell'ironia, se la CRUI si definisce "organo rappresentativo dei "datori di lavoro" dei docenti universitari", osserviamo che, in base alla stessa logica, la Rete29Aprile può allora fregiarsi di essere un "organo rappresentativo dei "datori di lavoro" dei Rettori", giacché questi vengono eletti (anche) dai docenti.

Seriamente, come R29A ci sembra che l'astensione collettiva dei docenti non sia per nulla un problema urgente, mentre crediamo ci sarebbe stata (e ci sia) un'infinità di cose fondamentali da discutere. Dal precariato ormai selvaggio agli insufficienti investimenti in formazione e ricerca; dal diritto allo studio spesso calpestato alla crescente frammentazione delle condizioni di lavoro nelle Università e alle disparità con altri settori non contrattualizzati; dai fondi e alle dotazioni di ricerca all'ormai insopportabile deriva anvurian-burocratica che finisce per rendere irriconoscibile (e talora impraticabile) il nostro lavoro. E molte altre cose ancora. In questi sette anni, però, mai abbiamo visto la Conferenza dei Rettori preoccuparsi di discutere di problemi così rilevanti con le diverse componenti dell'Università. Dai comportamenti (e omissioni) della CRUI avevamo invece ampiamente colto che il magnifico insieme si auto-rappresentasse non come una organizzazione rappresentativa dell'intero sistema universitario ma come una "associazione datoriale". Abbiamo dunque fatto presenti questi ed altri aspetti in una prima risposta pubblica, che si può leggere qui.

Leggi tutto...

Sunday the 27th. Design: Hostgator Coupon. Rete29Aprile
Copyright 2012

©