Università di RomaTre. Mozione approvata dal Consiglio di Facoltà di Lettere e Filosofia il 30/09

Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Università di RomaTre. Mozione approvata dal Consiglio di Facoltà di Lettere e

Filosofia il 30 settembre scorso.


Il Consiglio della Facoltà di Lettere e Filosofia riunitosi il 30
settembre 2010 in seduta straordinaria, esprime la massima partecipazione
nei confronti della mobilitazione dei ricercatori (con la conseguente
dichiarazione di indisponibilità all'attività didattica non obbligatoria),
condividendo l'allarme e le preoccupazioni suscitate sia dai tagli
indiscriminati e violenti imposti dalle leggi finanziarie ai bilanci
universitari, con la conseguenza inevitabile di compromettere a breve il
funzionamento degli Atenei e di metterne in questione la sopravvivenza,
sia dal futuro assetto dell'Università qualora non vengano affrontati e
non si risolvano i nodi problematici del Disegno di Legge sulla riforma
universitaria in discussione alla Camera, già evidenziati dalle delibere
assunte in precedenza dal Consiglio.


Pertanto il Consiglio di Facoltà esprime la volontà dell'intero corpo
docente di accompagnare la discussione in Parlamento del Disegno di Legge
con il più alto livello di mobilitazione sui temi della riforma
universitaria, e chiama ad una organizzata serie di incontri di
informazione e approfondimento che caratterizzeranno, con un incontro
plenario conclusivo tra le varie componenti della Facoltà, la prima
settimana dell'anno accademico, al termine della quale le attività
didattiche riprenderanno nelle forme consuete.

Tuesday the 28th. Design: Hostgator Coupon. Rete29Aprile
Copyright 2012

©