Elezioni CUN: Rete 29 Aprile vince alla grande

Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Comunicati Stampa

Leggi qui il comunicato in pdf

In occasione delle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze dei professori ordinari, dei professori associati e dei ricercatori per alcune aree disciplinari del Consiglio Universitario Nazionale (CUN), la Rete 29 Aprile saluta con soddisfazione un risultato ottimo e inimmaginabile solo nove mesi fa.
Su 7 ricercatori da eleggere, la R29A ne esprime 5.
Si tratta di un risultato che riempie di soddisfazione chi ha lavorato all’interno della Rete in questi mesi per promuovere un’idea diversa di università, pubblica, libera e aperta. Contrariamente alle passate elezioni CUN, si è avuta anche una notevole partecipazione, quasi il doppio rispetto agli altri anni. Con noi, l’Università vuole essere ascoltata, senza pregiudizi e senza remore.
Adesso, considerando anche i rappresentanti della R29A che già siedono nel CUN, diventa inevitabile confrontarsi con le idee e le proposte che abbiamo portato avanti da mesi con ben poco riscontro da parte dei vertici del Ministero.
Non intendiamo fare polemica sterile: si apre una fase nuova, quella della messa a punto della Legge 240/2010, che abbiamo criticato e discusso a fondo, la stesura dei nuovi statuti, la redazione dei decreti attuativi. In questi prossimi mesi, a questi importanti appuntamenti ci saremo, sempre pronti a confrontarci in maniera costruttiva e ragionante.
Nessuno potrà più far finta di ignorare le nostre idee, il vento di discussione che abbiamo alimentato, la realtà universitaria che rappresentiamo e che viviamo con il nostro lavoro.
R29A