Resoconti CUN 12-2-1013

Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Resoconti sintetici


Resoconto informale dell'adunanza CUN del 12 e 13 febbraio 2013
(curato da Fiammetta Costa)

Alla sessione del primo giorno erano presenti quasi tutti i consiglieri ad
esclusione di molti degli studenti, il secondo giorno c'è stata qualche
assenza in più.

In apertura Andrea Lenzi ha comunicato l’emanazione del DM 94/2013 sul
dottorato evidenziando che l’elenco delle titolazioni di dottorato presente
nello schema iniziale è decaduto e ha sottolineato l’ampia risonanza nei
mezzi di comunicazione del documento “Dichiarazione del Consiglio Nazionale
Universitario per l’università e a ricerca. Le emergenze del sistema” (
http://www.cun.it/media/118417/dichiarazione_cun_su_emergenze_sistema.pdf)

Poi il decano ha avviato la procedura per l’elezione del presidente
invitando i professori ordinari a presentare candidature. Si è candidato
solo Andrea Lenzi. Nel discorso programmatico ha messo in evidenza
l’importanza della consultazione pubblica sulla scientificità delle riviste
formulata nella proposta CUN 1977 del 6/12/2013 (
http://www.cun.it/media/118323/mo_2013_01_16_001.pdf) e la necessità di
rivitalizzare la comunicazione del CUN verso l’esterno. Alla domanda sulla
composizione dello staff non ha fatto nomi, ma ho intuito che volesse
nominare vicepresidente un professore ordinario.

Dopo pranzo Andrea Lenzi ha invitato i ricercatori ad un incontro in cui ha
espresso il suo auspicio che un ricercatore fosse eletto coordinatore della
Commissione stato giuridico e reclutamento, già presieduta da Massimo
Realacci.

Nel pomeriggio si sono svolte le votazioni per l’elezione del Presidente.
Andrea Lenzi è stato rieletto.
Votanti: 48 (su 58 aventi diritto)
Voti: 36
Bianche: 12

Il giorno successivo il Presidente ha nominato Carla Barbati presidente
vicario e Laura Restuccia segretario verbalizzante, riservandosi di
designare a breve il segretario generale.
Poi ha chiesto ai Comitati d’area di designare rapidamente il coordinatore
e comunicato che avrebbe nominato i componenti delle Commissioni in seguito
alla prossima adunanza per lasciare tempo ai nuovi eletti di orientarsi ed
esprimere la proporia opzione. (Il quadro delle commissioni con l'elenco
dei consiglieri, per ora non ancora aggiornato, è pubblicato nella pagina
http://www.cun.it/commissioni.aspx.)

L'argomento a mio parere più rilevante dell'adunanza, ripreso più volte
nelle due giornate, è stato il tema della consultazione pubblica sulla
scientificità delle riviste dei settori non bibliometrici. E' stata
sottolineata ripetutamente la competenza disciplinare del CUN nella
identificazione del carattere scientifico delle pubblicazioni sia in base
alla normativa vigente, sia in base alla sentenza del TAR Lazio in cui si
definisce il "non ruolo" delle società scientificahe in merito. Si sono
discussi l'ampiezza del pubblico di riferimento, le modalità di
coinvolgimento dei destinatari, l'opportunità di estendere la consultazione
ad alcuni prodotti dei settori bibliometrici, gli aspetti tecnici ed
economici e la necessità di accedere alla consultazione tramite il sito del
ministero. A mio avviso, visti anche i documenti messi a disposizione da
Carla Barbati, la consultazione dovrebbe essere limitata ai soggetti
interessati, cioè la comunità universiatria e di ricerca che potrebbe
estendersi dagli studenti ai docenti.

Paolo Rossi, attuale coordinatore della Commissione ricerca, ha invitato
chi fosse interessato a partecipare alla predisposizione del modello di
consultazione pubblica sulla scientificità delle riviste a segnalarsi per
ricevere tutta la documentazione relativa e potere partecipare alla
discussione in merito. Mi sono segnalata.

Un altro passaggio che mi sembra utile evidenziare è la scelta del
presidente di non voler più fa parte del comitato consultivo dell’ANVUR in
rappresentanza del CUN. L'aula ha convenuto di cercare una perona
competente esterna al Consiglio che potesse essere invitata a riferire in
aula. La designazione avverrà a breve.

Sono state emanate:
. una mozione in cui si chiede di riconsiderare il termine di presentazione
del Rapporto di riesame previsto nel DM 30 gennaio 2013 n. 47 (AVA) fissato
per il 28 febbraio 2013. Ieri L'anvur ha comunicato la proroga al 29 marzo
2013 facendo riferimento solo alla richiesta della CRUI
. una raccomandazione su accessibilità e trasparenza delle informazioni
relative a personale docente e concorsi contenuti nel sito
www.cercauniversitacineca.it

La Commissione formazione ha portato all’approvazione dell’aula le
richieste di adeguamento dei regolamenti didattici analizzati e sono state
approvate pratiche di ordinaria amministrazione istruite dai comitati
d’area riguardanti:
. passaggi di Settore Scientifico Disciplinare e/o concorsuale
. riconoscimento di servizi pre-ruolo prestati all’estero
. proposte di chiamata diretta e nomina commissioni giudicatrici
. equipollenza dottorato di ricerca svolti all’estero
Per quanto riguarda l'area 08 è stata sottoposta solo una pratica di
riconoscimento servizi pre-ruolo.

Il calendario delle prossime sedute è il seguente:
26-27 febbraio, 12-13 marzo, 26-27 marzo, 9-10 aprile, 23-24 aprile, 7-8
maggio, 21-22 maggio, 4-5 giugno, 18-19 giugno, 2-3 luglio, 16-17 luglio

Friday the 24th. Design: Hostgator Coupon. Rete29Aprile
Copyright 2012

©