Resoconti CUN 12-3-1013

Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Resoconti sintetici

Resoconto informale dell'adunanza CUN del 12 e 13 marzo 2013
(curato da Alessandro Arienzo)

I lavori del Cun del 12 e 13 marzo sono stati
caratterizzati, da molto lavoro “ordinario” il più gravoso
relativo alla valutazione di regolamenti e ordinamenti didattici. Infatti, è
tra i compiti del Cun quello di vagliare sia i regolamenti didattici degli
atenei, sia gli ordinamenti didattici dei corsi di laurea sia di nuova
attivazione, sia di quelli riproposti con minime o nessuna modifica. I
Comitati d’area formulano proposte di parere per gli ordinamenti delle
classe di laurea di propria competenza, che sono quindi tenuti in
considerazione per l’esame da parte della Commissione e dell’Aula che li
approva in via definitiva.

Nei due giorni di lavoro l'aula ha innanzitutto approvato una breve
richiesta al Ministro relativa all'abilitazione scientifica nazionale in cui
si chiede un chiarimento relativo alla data alla quale saranno calcolati i
parametri numerici individuali per i settori bibliometrici. Vi riporto la
nota in calce. Nota resasi necessaria per la scarsa chiarezza determinata da
alcune esternazione di membri Anvur che avrebbero affermato che la data di
rilevazione poteva variare sulla base delle rilevazioni delle singole
commissioni.

Il lavoro in aula, oltre all'ordinaria amministrazione, ha quindi visto il
proseguimento delle istruttorie sulla preparazione della consultazione
aperta sui criteri e parametri di scientificità. Credo sia importante
sottolineare che Il questionario è volto unicamente a definire i criteri di
scientificità funzionali alla selezione dei prodotti da inserire
nell'Anagrafe della Ricerca. Non ha e non possiede l'intento di
elaborare/fissare criteri volti alla valutazione dei prodotti.

Il secondo tema di confronto, ancora comunque in fase istruttoria, è
relativo alla revisione dei settori concorsuali e dei settori scientifico
disciplinari sulla base di una richiesta del Ministro. Al momento non vi
sono indicazioni né sui tempi di questa eventuale revisione, né sulle
modalità. Come scrivevo, siamo ancora in una fase istruttoria e il confronto
per ora è stato veramente molto abbozzato.

La commissione didattica ha invece avviato il lavoro istruttorio per la
stesura di una mozione sul DM47 (quello implementato da AVA), infine è quasi
pronto un documento CUN concernente il collegio di disciplina che chiede di
riportare alla competenza del CUN le procedure disciplinari, allargandole
peraltro ai temi del mobbing.

Infine, la collega Manuela Di Franco è stata nominata segretario generale ed
è stato ricostituito il Gruppo di lavoro per la Comunicazione di cui fanno
parte: Giacomo Manzoli (coordinatore), Giuseppe Caputo, Mario Morcellini,
Fabio Naro, Laura Restuccia.


---------------------------------------------


Nota richiesta chiarimento in merito al calcolo parametri bibliometrici dei
candidati alla abilitazione scientifica nazionale.

***


Visto il bando Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) 2012 di cui al DD
222 del 20 luglio 2012;
considerata la notevole rilevanza data ai parametri numerici dei candidati
per il conseguimento della ASN e rilevato che la partecipazione al bando o
il ritiro delle domande da parte dei candidati dipende strettamente da tali
parametri

il CUN

chiede al Ministro di sollecitare gli uffici e le strutture competenti
perché sia predisposta una nota di chiarimento in merito alla modalità di
calcolo dei parametri dei candidati, con particolare riguardo alla data
utilizzata per il computo degli indicatori citazionali.

Tuesday the 16th. Design: Hostgator Coupon. Rete29Aprile
Copyright 2012

©