Adunanza CUN dell'11-12/3/2014

Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Resoconti sintetici

In una Nota del 3 marzo la Ministra Giannini allude ad un nuovo provvedimento sui Dottorati, sulla base del documento ANVUR per l'accreditamento; non era previsto e quindi non si sa di che si tratti.

Il 18 marzo avra` luogo la presentazione del rapporto ANVUR sullo stato del sistema universitario.

Le idoneita` ex lege 210 sono state prorogate di due anni.

L'associazione Editori (AIE) ha invitato il CUN all'iniziativa "Il futuro e` nei libri che leggi".

La Ministra ha nominato nuovo Capo di Gabinetto Fusacchia e nuovo Capo dell'Ufficio Legislativo Sestili.

Sono state brevemente discusse le dichiarazioni della Ministra rese durante l'inaugurazione dell'Anno Accademico a Padova (c'e` preoccupazione per i finanziamenti all'Universita`, visto il programma del nuovo Governo Renzi di incentivi all'economia. Le dichiarazioni di Padova sono state a volte incoerenti (sull'ANVUR, sui prestiti d'onore, sull'organico. Il CUN prepara un documento per esprimere la sua posizione sui vari temi e per chiedere che venga rinnovato (o ritirato) il mandato che aveva avuto dalla precedente Ministra Carrozza su semplificazione, SSD, fondi alla ricerca. L'agibilita` politica di eventuali proposte, pero`, e` tutta da verificare, vista l'agenda del Governo.

Nella presentazione di Almalaurea a Bologna sono emerse molte notizie positive sull'Universita` e sul titolo, nonostante la stampa abbia riportato solo qualche aspetto tendenzialmente negativo.

Sono stati nominati (di fatto, confermati) i componenti accademici dei Comitati del MIBACT.

Sono state nominate alcune commissioni di conferma in ruolo.

E` stata approvata una mozione (proposta dagli studenti) a proposito del numero di contratti per le scuole di specializzazione.

E` stata proposta una mozione per chiedere fondi straordinari per posti da PO; dopo una partecipata discussione si e` deciso di scrivere un documento di analisi generale in cui parlare dell'organico e quindi delle esigenze di tutte le categorie (PO, PA, RTI, RTD a e b, PTA). Abbiamo proposto che all'interno di questa analisi si inserisca la prospettiva del ruolo unico della docenza.

Sono stati approvate le modifiche agli ordinamenti didattici di molti atenei, o fatte osservazioni per la futura approvazione.

Sono uscite alcune sentenze del TAR che impongono nuove commissioni in certi casi (in molti casi i ricorsi sono stati rigettati).

La programmazione non dovrebbe considerare il numero di abilitati.

Presentazione dei risultati TECO, dove e` stato Abate invece di Lenzi.

L'ANVUR vuole rivedere (complicandola) la scheda SUA.

 

Sunday the 23rd. Design: Hostgator Coupon. Rete29Aprile
Copyright 2012

©